La "nostra" Roberta Billitteri.


«Sin dalla sua nascita, Slow Food si impegna per la tutela e la valorizzazione della biodiversità. Tutelare la biodiversità non significa soltanto recuperare e valorizzare una varietà, una razza, un prodotto trasformato ma agire attraverso le politiche alimentari orientate dal basso per contrastare la crisi climatica e il dissesto idrogeologico, difendere il paesaggio rurale e i territori marginali, contrastare le disuguaglianze.» Roberta Billitteri vicepresidente Slow Food Italia.


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti