Treni Storici del Gusto 2019 - Itinerario Catania Assoro - Agira - 8 Settembre

Splendida giornata di sole quella che ha accolto ad Assoro una ventina di passeggeri partiti oggi 8 settembre da Catania alla volta di Dittaino. Circa alle 11 la pro loco di Assoro ha accolto i passeggeri e li ha guidati alla scoperta dei tesori antichi del paese, fra tutti la splendida basilica. Alla fine del percorso conclusosi circa alle 12 e 30 alla chiesa dell'ex convento della Madonna degli Angeli, i turisti hanno partecipato al laboratorio del gusto organizzato dalla Condotta Slow food di Enna e dalla sua locale sezione presso l'oratorio dell'ex convento splendidamente affrescato .



Dopo i saluti del giovane sindaco che ha espressamente chiesto al responsabile dell'Assessorato al turismo di attenzionare tutte le meraviglie che può offrire la parte più interna e sconosciuta della Sicilia, è intervenuta la responsabile della Condotta di Enna.Dopo un breve descrizione del progetto condiviso dai tre partners e una presentazione di Slow food,si è descritto il territorio attraversato dal treno con i relativi presidi.Si è parlato poi del progetto della Comunità dei Grani antichi per passare poi a quello delle Isole Slow di montagna di cui Assoro è la prima.Infine si è parlato dei dolci e dei frutti tipici degli Erei da quelli più famosi a quelli meno conosciuti propri della tradizione assorina presentati dalle volenterose massaie che li hanno offerti.Alla fine sono state fatte assaggiare le "cassatedde" di Gagliano assieme alla mostarda e al vino cotto di Fico d'India oltre che "rametti" "pasticciotti" e "cavatieddi i meli".



Come frutta oltre i fichi, i fico d'India e alcune particolari uve,prugne e pere della zona non poteva mancare il presidio della pesca nel sacchetto che si raccoglie proprio in questo periodo.La sezione di Slow food ha poi fatto assaggiare un ottimo pane di casa fatto con farine di Grani antichi "cunsatu"in vari modi accompagnato da formaggi salumi e olive propri del territorio.Circa alle 15 il commiato dei passeggeri alla volta di Agira.


Tutte le foto qui