Terra Madre e Salone del Gusto 2018 - La Sicilia protagonista


Dal 20 al 24 settembre si terrà a Torino, il Salone del Gusto - Terra Madre, la più grande manifestazione al mondo del cibo sostenibile. La manifestazione biennale, giunta alla 12^ edizione, si terrà al Lingotto ed in alcune parti della città.

Anche quest’anno la Sicilia sarà presente con uno dei più importanti spazi dell’intero Salone. Grazie ad un progetto sostenuto dall’Assessorato regionale del Turismo, dello sport e dello spettacolo, la Sicilia avrà un area di oltre 200 mq, in cui si susseguiranno tantissime attività.

Lo spazio è stato affidato a Slow Food Sicilia, che gestirà le innumerevoli attività previste durante i cinque giorni della manifestazione.


La parte più corposa saranno i 40 Laboratori del Gusto, dedicati ai presìdi Slow Food e alle migliori produzioni della Sicilia. La delegazione di Slow Food Sicilia sarà presente con circa quaranta operatori, fra esperti, cuochi e giovani allievi dell'Istituto Professionale Statale "Pietro Piazza" di Palermo e dell'Istituto Professionale Statale "Federico II" di Enna.

Il tema portante dei Laboratori del Gusto sarà, come sempre, il territorio, messo in relazione con i migliori e più rappresentativi prodotti che saranno presentati direttamente dagli stessi produttori. Durante i Laboratori del Gusto, particolare rilevanza sarà data al progetto dell’Assessorato regionale al turismo, “Treni Storici del Gusto”. Progetto in partnership fra la Fondazione FS e Slow Food Sicilia, avviato nel mese di luglio e tuttora in fase di svolgimento in varie tratte ferroviarie siciliane, con la realizzazione di cinquanta Laboratori del Gusto in altrettante tratte, percorse con i treni storici.


Tra i protagonisti più attesi ci sono chef di grande prestigio, fra cui Paolo Romeo da Messina e due Ambasciatori del Gusto, Francesco Arena, sempre da Messina e Rosario Umbriaco da Enna. Grande attesa anche per Pino Maggiore da Trapani, Emiliano Cipicchia da Lipari e Bonetta Dell’Oglio da Palermo. A completare il quadro degli chef partecipanti, ci sarà Salvo Paolo Mangiapane, masterchef e coordinatore dello staff di cucina di Slow Food Sicilia, Gianluca Mazzurco da Cesarò e Natale Di Maria di Palermo che rappresenterà la prestigiosa associazione Euro Toques.

Prossimamente sarà dato un quadro completo delle attività, dei territori rappresentati e delle pietanze elaborate dagli chef della delegazione Slow Food Sicilia.